Creare un logo: da dove cominciare

Servizio di Grafica Professionale

Grafica Pubblicitaria per Aziende in 3 giorni, Soddisfatti o Rimborsati.

www.logopro.it/servizi-grafica.php

Sia che dobbiate realizzare da voi il vostro (nuovo) logo, sia che decidiate di farlo fare a qualche grafico, è molto importante avere le idee chiare prima di cominciare.

Ad esempio, avete pensato a che stile dovrebbe avere il vostro logo?
Preferite un logo in stile classico, formale, friendly, minimale o moderno?

Inoltre considerate che un buon logo si compone di: un logotipo (il nome dell’azienda o del prodotto ad esempio), un simbolo, uno slogan.

Il simbolo può essere astratto o concreto. Cosa ritenete più adeguato per rappresentarvi al meglio?
Simbolo e logotipo devono risultare ben armonizzati fra loro ma godere anche di una certa autonomia: vedendo il solo simbolo  raffigurato nel prodotto dovrebbe risultare immediata l’associazione con il  vostro marchio.

Il colore del vostro logo può dare molte informazioni circa la vostra attività e può suscitare sensazioni diverse nell’utente. Riflettete quindi su quale messaggio volete trasmettere.

Lo slogan deve riassumere l’attività della vostra azienda e i suoi punti di forza (perché dovrebbero scegliere voi e non i vostri concorrenti?) in modo sintetico e facile da ricordare.

Slogan e simbolo hanno entrambi due importantissime funzioni:

1. danno informazioni su di voi ma lo fanno in modo implicito: suscitano impressioni ed emozioni senza bisogno di passare da un filtro mentale;

2. facilitano la memorizzazione del vostro marchio: il simbolo attiva la memoria visiva, lo slogan invece se ben fatto, si ricorda facilmente, con lo stesso meccanismo con cui si ricordano facilmente le filastrocche (alcuni slogan sono diventati dei tormentoni!).

Quando i nostri clienti ci ordinano un logo, facciamo compilare loro un semplice questionario guidato, finalizzato a capire i loro gusti e le loro intenzioni. Questo ci assicura risultati più mirati e ci consente di lavorare in tempi più brevi.

di Angela Venturin

Click here to submit your review.


Submit your review
* Required Field

Tag: Come creare loghi, creazione immagine aziendale, creazione loghi, Loghi aziendali

2 novembre 2009

3 Commenti a “Creare un logo: da dove cominciare”

  1. Alessio scrive:

    Mi piacerebbe imparare (magari avendone il tempo)… secondo voi è possibile ottenere buoni risultati pur non avendo una buona mano?

    Non ho mai osato disegnare e non sono certo che con i programmi si possa sopperire pienamente alle mancanze artistiche sulla carta, voi cosa dite?

  2. Angela scrive:

    Guarda, i nostri grafici più giovani dicono che al giorno d’oggi non si usa più disegnare a mano. Quelli più “vecchia scuola” invece lavorano meglio facendosi delle bozze cartacee prima… ognuno ha i suoi metodi! Di sicuro quello che serve è la creatività e la capacità di sintetizzare concetti complessi in un’immagine. Questa a mio avviso è la parte più difficile.
    Di dove sei? Se vuoi mi informo se ci sono scuole buone nella tua zona.

  3. Alessio scrive:

    grazie della risposta, sono di Milano ma ho il mio lavoro e proprio a scuola non ci potrei tornare. complimenti ancora :)

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.