Un Commento a “Loghi nazionali: l’importanza di comunicare bene”

  1. italia scrive:

    Che dire cara Angela, sfondi una porta aperta. Ad oggi se solo avessero capito qualcosa sulla ns nazione certo è che staremmo un poco meglio. Non abbiamo tutelato nulla, pur essendo leader in tutti sensi. Il ns made in italy nel mondo è un raggio di luce, fonte d’attrazione continua e permanente. Ma haimè non c’è stata alcuna tuela, nel ns “saper fare”. Per concludere un logo a mio avviso è indispensabile, ma sappiamo bene tutti che quando c’è qualcosa di positivo, armonioso, vero; per la crescita e lo sviluppo del ns paese, oppssss……….. i fondi non ci sono mai… Pensa che il mio nome è Italia ed è un vero onore portarlo. Che dire viva l’ I T A L I A
    Un caro saluto a tutti

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.