Come far conoscere una nuova azienda

Creazione Loghi

Scegli tra più Proposte di Logo, Soddisfatti o Rimborsati.

www.logopro.it/creazione-loghi/pacchetti-offerta.php

Per avviare una nuova azienda servono idee, entusiasmo, coraggio e naturalmente finanziamenti.
Ciò nonostante tutto questo potrebbe non essere sufficiente se non sapete “vendervi bene”, se non riuscite a farvi conoscere (considerate che dovrete “vendervi bene” non solo ai clienti ma anche ai possibili finanziatori del vostro progetto!).

Partendo dal presupposto che non abbiate le risorse necessarie per affidarvi a prestigiose agenzie di comunicazione (ma se così non fosse potete non leggere quanto segue), come potete farvi conoscere?

Innanzitutto è essenziale che rispondiate a queste domande, prendete carta e penna (o aprite un file di testo) e annotatevi le risposte:

  1. I vostri clienti saranno aziende o privati?
  2. Immaginate il vostro cliente medio e descrivetelo (fascia d’età, sesso, professione, hobby, livello d’istruzione, ecc…), nel caso vi rivolgiate ad aziende ricordate comunque che dovrete trattare con delle persone, cercate di immaginare come potrebbero essere, siate più dettagliati possibile.
  3. Cosa vi differenzia dalle altre aziende simili presenti sul mercato? Cosa avete da offrire che non promettano già altri?
  4. Quali valori ritienete dovrebbero essere associati al vostro marchio? (Ad esempio: affidabilità, creatività, stabilità, posizione geografica, esperienza, innovazione, ecc.).

Rileggete attentamente le vostre risposte e cercate di immaginare quali canali potrebbero essere più idonei per raggiungere il vostro target (per target si intende il pubblico di riferimento, i vostri possibili clienti). Ad esempio se vi rivolgete ai giovani, internet e i social network potrebbero essere un canale importante, se invece vi rivolgete ad aziende potreste frequentare fiere ed eventi del settore o interpellare associazioni di categoria.

canali-comunicazione

Prima di muovervi in qualunque direzione, accertatevi però che la vostra immagine valorizzi i vostri punti di forza (le risposte che avete dato alla domanda numero 3) e che trasmetta i valori che avente indicato al punto 4.
Ad esempio se volete trasmettere affidabilità e sicurezza e il vostro logo è fucsia e giallo, c’è qualcosa che non va (rivedetevi il post sui colori istituzionali).

Infine, se la vostra idea è ancora allo stato embrionale e state cercando qualcuno che vi finanzi, potete rivolgervi ad un incubatore d’imprese, noi ad esempio siamo nati in H-Farm, un incubatore privato ma ve ne sono anche altri, per lo più pubblici, in Italia.
Eccovi un elenco:

- I3P del Politecnico di Torino;
- Almacube, dell’Università di Bologna;
- Start Cube, incubatore promosso dall’Università di Padova.

di Angela Venturin

Click here to submit your review.


Submit your review
* Required Field

Tag: brand image, immagine aziendale, marketing

19 febbraio 2010

2 Commenti a “Come far conoscere una nuova azienda”

  1. Laura Ferrario scrive:

    Splendido sito, molto illuminante per chi-come me- sta creando logo, marchio registrato e un’azienda nuova con due scopi: creare prototipi di varie tipologie da vendere ad aziende affermate e -cosa molto più difficile e costosa- far decollare il nuovo marchio con prodotti “suoi”. Ho veramente bisogno di informazioni come quelle che fornite voi e sto cercando figure di un certo livello che mi possano istruire su come muovermi. Dalla mia ho efferata ispirazione artistica, creatività inesauribile e varie capacità.
    SPEREM, cume se dis a Milan!

  2. admin scrive:

    Il bocca al lupo Laura per la tua attività imprenditoriale. Se vuoi confrontarti con noi direttamente puoi scriverci anche via email o chiamarci al numero verde 800.97.40.72
    Sperem ben, come se dixe a Treviso ;-)
    Alessia

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.