3 Commenti a “Miss maglietta bagnata, restlyling del logo”

  1. Puntare ad un logo estremamente “malizioso e provocante” forse non è la giusta soluzione, c’è il rischio di essere subito estremamente volgari, e con un il logo non va bene.
    Nonostante la natura della manifestazione al logo è legato anche un ruolo di “rappresentanza”.
    Per il resto condivido pienamente tutte le altre considerazioni, specie per i colori e la leggibilità.
    Il mio parere,
    FM

  2. Alessia scrive:

    estremamente malizioso e provocante no, ma un pò più ammicante o friendly ci poteva stare.
    Una donna tra il simpatico e il malizioso, quella giusta via di mezzo, senza abbandonare il buon gusto e la decenza ;-)

  3. Saint Andres scrive:

    Sinceramente come malizia va bene così, la signorina si capisce che sta partecipando al concorso. piuttosto è tutto il resto(come la scritta) che si leggono male e sono da rifare.

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.