Il futuro d’Italia in un logo

Creazione Loghi

Scegli tra più Proposte di Logo, Soddisfatti o Rimborsati.

www.logopro.it/creazione-loghi/pacchetti-offerta.php

Dopo aver reso il suo personalissimo omaggio al 150° anniversario dell’unità d’Italia con la pubblicazione di un logo – o meglio doodle – commemorativo il 17 marzo scorso, Google entra a pieno titolo nei festeggiamenti del 150esimo, dando il via al concorso “Doodle per Google – L’Italia tra 150 anni”, competizione artistica rivolta agli studenti delle scuole primarie e secondarie, di primo e secondo grado.

Agli aspiranti artisti viene richiesto di dare libero sfogo alla propria immaginazione, realizzando un logo per Google che interpreti il futuro del nostro Paese.

Per partecipare è sufficiente inviare il proprio lavoro a Google entro il 10 Giugno 2011 corredato dalla domanda di partecipazione, a titolo individuale o di classe. Per chi fosse a corto di ispirazione poi, Google mette a disposizione un tour virtuale su Street View con i luoghi simbolo dell’Unità d’Italia. Saranno una giuria tecnica e gli utenti della Rete a decretare il logo vincitore per ciascuna delle tre categorie, mentre il vincitore assoluto sarà scelto sulla base dei voti complessivi ricevuti. Il logo che avrà totalizzato il maggior numero di voti verrà pubblicato sulla homepage di Google il 30 settembre 2011. Saranno premiati, inoltre, i vincitori delle singole categorie e le scuole partecipanti.

Quelli di Big G non sono nuovi alle competizioni artistiche: l’anno scorso, ad esempio, ne è stata indetta una in occasione dei mondiali di calcio sudafricani (ne trovate notizia qui e qui). Se invece volete conoscere chi si nasconde dietro ai celebri doodle leggetevi questo articolo di qualche tempo fa ;-)

Informazioni approfondite sul concorso a questo link: http://www.google.it/intl/it/doodle4google/2011/

di Fabiana Casonato

Click here to submit your review.


Submit your review
* Required Field

21 aprile 2011

2 Commenti a “Il futuro d’Italia in un logo”

  1. [...] Il futuro d’Italia in un logo [...]

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.