I MIGLIORI DESIGNERS

Creazione Loghi

Scegli tra più Proposte di Logo, Soddisfatti o Rimborsati.

www.logopro.it/creazione-loghi/pacchetti-offerta.php

Di solito partiamo da un logo e vi raccontiamo una storia, che comprende anche il creatore del logo stesso. Oggi faremo il contrario, abbiamo stilato una lista di famosissimi designers, riconosciuti e ammirati a livello mondiale. Vi racconteremo la loro storia, personale o lavorativa, accompagnata dal logo più famoso che hanno creato. Buona lettura!

 

SAUL BASS

Saul Bass (1920-1996) nacque a New York nel quartiere del Bronx da un pellicciaio emigrato. E’ stato un graphic designer e regista, vincitore di un Academy Award. Nell’ambito cinematografico collaborò fra gli altri con Kubrick, Scorsese, Spielberg e Hitchcock. Bass è stato responsabile di alcuni dei loghi più rappresentativi in Nord America, inclusi il logo Bell Telephone e il successivo di AT&T. Altri ben noti loghi da lui creati sono Continental Airlines, Minolta, Dixie e United Way. Più tardi, avrebbe prodotto loghi per un certo numero di aziende giapponesi.

 

 

TOM GEISMAR

Nasce nel New Jersey nel 1931, completò i suoi studi con un master in Arte ed Architettura a Yale. Nel 1950 Geismar incontra Ivan Chermayeff, formando la Chermayeff & Geismar Inc. Crearono centinaia di marchi, loghi e programmi di identità per aziende di alto profilo come Mobil, Rockefeller Center, Time Warner, Viacom e Xerox (prima della loro recente re-brand), e per le istituzioni come la New York Public Library, la Smithsonian Institution, e il Museo d’Arte Moderna.

 

PAUL RAND

Anche dopo la sua morte, avvenuta nel 1996, Paul Rand rimane uno dei più famosi designer grafici in tutto il mondo. All’anagrafe Peretz Rosenbaum, nasce il 15 agosto 1914, ed è rinomato per i suoi loghi aziendali.
Rand ha studiato presso l’Istituto Pratt (1929-1932), e la Art Students League (1933-1934). Dal 1956 al 1969, e l’inizio di nuovo nel 1974, Rand ha insegnato design presso la Yale University a New Haven, Connecticut. Rand è stato inserito nella New York Art Directors Club Hall of Fame nel 1972. Ha progettato numerosi manifesti e identità aziendali, tra cui i loghi di IBM, UPS e ABC. Rand morì di cancro il 26 novembre 1996, ed è sepolto nel cimitero di Beth El In Norwalk, CT.

 

 

MILTON GLASER

Milton Glaser (26 Giugno 1929) è un graphic designer, conosciuto soprattutto per il logo I Love New York, i suoi poster di  “Bob Dylan”, ed il “bullet DC”, il logo utilizzato dalla DC Comics dal 1977 al 2005. Ha inoltre fondato il New York Magazine con Clay Felker nel 1968. Nel 1951 arrivò in Italia con una borsa di studio e precisamente all’Accademia di Belle Arti di Bologna, dove studia con il maestro Giorgio Morandi; nel 1968 è autore di un celebre manifesto per la Olivetti. L’opera di Milton Glaser ha avuto un enorme impatto sull’illustrazione contemporanea e il moderno design, le sue opere sono esposte in molti musei.

 

 

 

 

JERRY KUYPER

Jerry Kuyper si definisce ridendo il Forrest Gump del design. Il confronto non è poi così sbagliato: fin dall’inizio della sua carriera, ha migrato da una scuola o da un’impresa significativa alla successiva. Il suo tempismo sembrerebbe quasi sospetto, se non fosse certo che non c’era un progetto vero in atto. Non è stato guidato dall’ambizione o qualsiasi altra cosa, ha semplicemente cercato esperienze progettuali forti e si presentò nel posto giusto al momento giusto, di volta in volta. In ogni luogo, ha giocato un ruolo cardine nei progetti. Da ogni esperienza ottenne lezioni di vita che hanno contribuito a plasmare il resto della sua carriera.

 

 

 

LINDON LEADER

Laureato alla Stanford University e Art Center College of Design, Lindon ha ricevuto oltre 30 premi di design fra i più importanti in tutto il mondo. Il suo lavoro è apparso in numerose pubblicazioni e appare nelle collezioni permanenti del Smithsonian Institution. Il suo progetto del logo FedEx è stato recentemente citato dalla rivista Rolling Stone come uno dei 10 migliori identità americana degli ultimi 40 anni.
Lindon ha iniziato la sua carriera presso la Bass/Yager Associates a Los Angeles e ha lavorato come coordinatore dei progettisti per il Comitato Organizzatore Olimpico di Los Angeles. Alla Landor Associates (San Francisco), Lindon era responsabile per grandi programmi di branding quali tra gli altri: CIGNA, Dun & Bradstreet, Technicolor, Federal Express, Sistemi Ryder, Hotel DoubleTree, i Giochi Olimpici di Salt Lake 2002 e il Banco Bradesco del Brasile SA, la più grande banca privata dell’America Latina.

 

 

 

BRIAN TATTERSFIELD

Nato nello Yorkshire nel 1938, Brian Tattersfield è un graphic designer e socio fondatore della “Minale-Tattersfield”. Dopo aver studiato con Bob Gill presso il Royal College of Art, entrò nel mondo della pubblicità ed è stato subito nominato Art Director presso Young & Rubicam. E ‘qui che ha incontrato Marcello Minale. Nel 1964 ha fondato la Minale, Tattersfield & Partners, e rapidamente costruito una reputazione come uno dei più avant-garde agenzie di design a Londra. Il loro primo progetto di alto profilo era quello di creare identità visiva Harrods ‘e altri importanti progetti sono arrivati ben presto.
La loro lista di clienti è cresciuta, includendo la FA Premier League (1992) e i Giochi Olimpici di Sydney (1993). Nel 2003 Brian Tattersfield ricevette una laurea ad honorem in Filosofia.

 

 

Queste sono persone da cui ogni buon designer dovrebbe prendere spunto, personaggi creativi ed interessanti che hanno creato alcuni fra i migliori loghi di sempre.

Anche Logopro si ispira ai grandi designers, vai a vedere le nostre creazioni !

Alla prossima indagine!

Angela

Click here to submit your review.


Submit your review
* Required Field

22 giugno 2012

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.