LOGHI POSITIVI E NEGATIVI

Creazione Loghi

Scegli tra più Proposte di Logo, Soddisfatti o Rimborsati.

www.logopro.it/creazione-loghi/pacchetti-offerta.php

Quando create il vostro logo ci sono diversi stratagemmi che si possono usare per renderlo attraente ed originale, uno dei modi più interessanti è sicuramente la tecnica dello spazio negativo. Questa tecnica consiste nell’utilizzare anche lo spazio fra due o più figure. E’ una fra le tecniche più difficili da esprimere per un grafico, bisogna saper bilanciare al meglio positivo e negativo e renderli entrambi comprensibili. Quando ci si riesce, il risultato è sempre d’impatto! Vediamo alcuni esempi:

 

8 Fish

 

Etfi

 

Fish

Grace Hospice

 

Hammer

 

Hug a Panda

 

Treacy Shoes

 

Urban Chic

 

NewCastle food & wine festival

 

Belli no?! Siete riusciti a scovare tutte le figure nascoste nel negativo dell’immagine?

Se volete un logo così vi invito a sfidare i nostri grafici, sono certa che sapranno stupirvi!

Visita il sito!

 

Alla prossima!

Angela

Click here to submit your review.


Submit your review
* Required Field

28 agosto 2012

2 Commenti a “LOGHI POSITIVI E NEGATIVI”

  1. Weblogo scrive:

    possiamo comprendere queste tipologie di loghi grazie a delle leggi percettive (legge della memoria passata e legge della chiusura della forma) specificate nelle teorie della percezione visiva della Gestalt. Bisogna dire che la perezione visiva è automatica e permette al cervelo di decodificare la realtà e trovarne un senso logico quando i segnali sono molti ed apparentemente disordinati.

  2. admin scrive:

    Ottima osservazione direi, a questo proposito vi invitiamo a leggere un articolo che abbiamo scritto qualche tempo fa proprio riguardo alla Teoria di Gestalt: http://www.logopro.it/blog/2010/01/le-leggi-della-gestalt-e-i-loghi/
    Il funzionamento del cervello di fronte ai diversi tipi di immagine è sempre affascinante!

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.