CERCHI OLIMPICI RIVISITATI

Servizio di Grafica Professionale

Grafica Pubblicitaria per Aziende in 3 giorni, Soddisfatti o Rimborsati.

www.logopro.it/servizi-grafica.php

Le Olimpiadi del 2012 si sono svolte a Londra, seguite dalle Paralimpiadi. Diversi artisti da tutto il mondo si sono concentrati sull’evento, raffigurandolo ognuno a modo suo. Un artista di nome Gustavo Sousa ha pensato di utilizzare gli anelli del logo delle Olimpiadi per rappresentare sia l’unione fra i diversi stati, sia le grandi differenze che naturalmente esistono. Con questo ha voluto sottolineare che il mondo non è perfetto e le differenze devono essere chiarite e comprese, al fine di fare il primo passo verso l’uguaglianza.

Legenda: Il blu è l’Oceania (Australia e tutte le isole del Pacifico); Il giallo è l’Africa, il nero è l’Europa, l’Asia è il verde, il rosso rappresenta le Americhe. Così facendo ha creato diversi diagrammi, rappresentando lo stato di salute dei vari continenti. La cosa è davvero interessante, indubbiamente induce alla riflessione.

Persone bisognose di asilo politico.

 

 

Nr. di milionari.

 

Sacerdoti cattolici

 

 

Mortalità infantile

 

 

Emissione di CO2 pro-capite

 

 

% di vendite Cocacola

 

 

Possessori di armi da fuoco

 

 

Rifiuti pericolosi

 

 

Omicidi

 

 

% di case con TV

 

 

FastFood McDonald’s

 

 

Spese militari

 

 

% di obesità

 

 

Persone affette da HIV

 

 

Popolazione

 

 

Prigionieri

 

Interessante vero? Un’articolo un pò diverso dal solito, che invita a prendere qualche minuto di riflessione.

Se siete interessati a vedere qualcosa di strettamente legato al mondo dei loghi visitate la nostra Gallery!

 

A presto!

Angela

 

Click here to submit your review.


Submit your review
* Required Field

11 settembre 2012

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.