Il duro lavoro del grafico.

Servizio di Grafica Professionale

Grafica Pubblicitaria per Aziende in 3 giorni, Soddisfatti o Rimborsati.

www.logopro.it/servizi-grafica.php

Ogni azienda vuole essere ricordata, ogni azienda vuole essere riconosciuta. Che si tratti di un servizio o di un prodotto, tutti vogliono un posto speciale nel cuore del cliente. Il successo di un’azienda non dipende solo dalle vendite e dai profitti ma anche dal riconoscimento del marchio.

Per essere concisi, il branding è un sentimento. Come designer dedichiamo un sacco di attenzione ad una parte importante del marchio, spesso chiamato ‘il marchio visivo’ (o “identità”). Anche se è una piccola parte del marchio di una società, l’aspetto visivo è in grado di creare sensazione. Qual’è il modo migliore per affrontare la questione?

Quando pensate alla vostra azienda preferita c’è sempre qualcosa che vi riguarda direttamente. Il branding funziona meglio se il modo in cui ti senti riguardo a una società, riflette il modo in cui ti senti riguardo a te stesso. Questo concetto del marchio che ricorda di qualcosa è spesso definito come ‘posizionamento’, strettamente collegato alla “personalità” dell’azienda. I designer hanno a che fare con il processo di branding visivo. Normalmente si pensa subito al logo, ma in realtà è molto di più: il marchio visivo è il logo, i colori, l’aspetto del prodotto, e qualsiasi cosa che coinvolge la vista. I designer hanno questo difficile compito di catturare la personalità dell’azienda e riportarla in un biglietto da visita o carta intestata (o comunque qualcosa di visivo). Non è una cosa facile: pensa a te stesso come un marchio, quali colori useresti? Quali simboli e caratteri useresti? Come creare un’immagine che sia unica nel suo genere? Come catturare la vostra essenza?

Come tutti sappiamo, il senso della vista per gli esseri umani è uno dei più importanti. Spesso la vista del marchio è la prima occasione in cui la gente dimostra di avere una sensazione su una società. Ma cosa succede se vedo il marchio, ma le sensazioni che ricevo sono completamente diverse da quelle che l’azienda vorrebbe suscitare? Molto probabilmente in questo caso la società ha perso su un potenziale cliente. Una buona immagine visiva può davvero aiutare o nuocere allo sviluppo di una società. Tenete a mente che il branding è un po ‘come catturare la personalità di una grande azienda. Per esempio: cosa pensi se vedi un portatile sottile, color argento con una tastiera nera? Pensi “Apple MacBook”, giusto? Ma immagina di avvicinarti a quel portatile e ti accorgi che manca il logo Apple e trovi invece qualche altro logo che non hai mai visto prima? Probabilmente ti sentiresti ingannato, non ti passerebbe nemmeno per la testa di acquistare quel laptop, perché finge di essere qualcosa che non è. Questo è il branding e il riconoscimento è la chiave del successo.

 

Ci piacerebbe avere anche il parere di qualche grafico, siete d’accordo con noi?

 

      

 

Vieni a vedere i lavori dei nostri grafici, visita la Gallery !

Alla prossima!

Angela

Click here to submit your review.


Submit your review
* Required Field

11 ottobre 2012

Lascia un Commento

Iscriviti ai Feed RSS dei commenti di questo post.