Archivio per la categoria ‘Case Studies’

Cambio di stagione, 40 loghi più belli del 2016

martedì, 15 novembre 2016

Ottobre, cambio d’armadio, cambio di stagione.
Che ne dite di lasciarvi ispirare da alcuni dei loghi piú belli del 2016 per ripartire ancora piú carichi?

I trend vanno dal bianco e nero e l’uso di linee essenziali, all’utilizzo di geometrie e forme per creare figure ed illustrazioni in stile flat. Inflazionato anche l’utilizzo di sfumature sia nella versione classica, tendenzialmente tono su tono, che nella versione di colori in sequenza, ben delineati tra di loro. (continua…)

Come il nome può fare la differenza.

martedì, 28 giugno 2016

Il naming è “l’arte” di cercare il nome “giusto” per un’azienda, un servizio, un prodotto, un negozio oppure un locale. Il nome, infatti, è il primo biglietto da visita e costituisce quindi una scelta strategica e di importanza vitale.

Il nome può fare la differenza poiché è in grado di determinare il successo e l’insuccesso di un’impresa o di un prodotto, eppure non esiste il metodo scientifico e preciso in assoluto per trovare il nome che vi piaccia e faccia “il botto”. Certo, ci sono delle piccole regole da tenere a mente durante la ricerca del nome: corto è meglio, deve essere facile da pronunciare e da ricordare, dovrebbe essere musicale, ecc, ecc. (per ripassare tutte le regole, le troverete in altri articoli). (continua…)

Primo logo per il nuovo film di Tim Burton

martedì, 3 novembre 2015

Tim Burton non si smentisce mai: dopo aver fatto uscire da poco al cinema il film “Big Eyes”, torna con la produzione di una nuova pellicola: “Miss Peregrine’s home for peculiar children”, il quale uscirà nei cinema degli Stati Uniti il 4  marzo 2016. (continua…)

Se i loghi fossero disegnati a mano

mercoledì, 5 agosto 2015

Una giovane illustratrice e grafica, Sara Marshall, ha dato vita al progetto “Brand by hand”, ovvero “Loghi a mano”. Come sarebbero alcuni dei migliaia di loghi famosissimi, spesso caratterizzati da pochi colori, molto uso del negativo e una ricerca minimalista, se fatti a mano? Ecco a voi la risposta.  (continua…)

Calcio: i brand di successo

giovedì, 25 giugno 2015

Secondo i recenti studi del Value Brand delle cinquanta squadre più importanti, il Manchester United supera il miliardo di Euro.

Ma com’è stato calcolato questo valore?

1. Indice di forza del brand: ovvero quanto il marchio attrae vecchi e nuovi tifosi;

2. Diritti d’autore legati al brand: quanto è costoso usufruire e fruttare il marchio,

3. Ricavi legati al brand: stadio, commerciali e diritti tv. (continua…)

AGROALIMENTARE: ECCO IL NUOVO LOGO MADE IN ITALY

giovedì, 18 giugno 2015

In occasione dell’Expo che si sta svolgendo a Milano in questo periodo, il Ministero delle Politiche Agricole ha voluto presentare “Il segno unico del settore Agroalimentare Italiano”, ovvero un nuovo logo “made in Italy” che potrebbe aiutare a combattere la contraffazione nel settore Agroalimentare. L’obiettivo della presentazione è quello di incrementare le esportazioni e trasformare le 200mila aziende da potenziali esportatrici ad esportatrici a tutti gli effetti.  (continua…)

Brands: Classifica 2015

giovedì, 11 giugno 2015

In questo 2015 ormai giunto alla metà, è stata realizzata una statistica da Millward Brow, compagnia globale focalizzata in brands, media e comunicazione, la quale ritiene che Apple sia il brand di maggiore rilievo per quanto riguarda il 2015, lasciando dietro di se Google, che fino al 2014 era al primo posto nelle classifiche. (continua…)

Loghi storici da ideatori storici

mercoledì, 3 giugno 2015

Questo articolo vi stupirà: chi è la mente di tanti loghi divenuti famosi nel tempo, ed intramontabili?

Quasi sicuramente, penserete che molti dei loghi importanti, siano stati progettati da grafici quasi sconosciuti, intenti a lavorare giorno e notte. Invece, molto spesso, dietro la creazione di questi loghi, vi sono volti noti, e spesso insospettabili. (continua…)